Curiosità

SpaziOso
BARZELLETTE
LIBRI
VIDEO MUSICA
FOTO DIGITALI

FOTO DIVERTENTI


CURIOSITA'
POKER
RICETTE
SARDEGNA
ZAGABRIA
BELGRADO
SARAGOZZA
LAGHI ALPINI
MADRID
BERNINA EXPRESS
TURCHIA
BUDAPEST
BOAVISTA
AMSTERDAM
SUDAFRICA
NAPOLI E DINTORNI
ISOLA DI MAFIA
VALENCIA
COSTA AZZURRA
ORTONA
NAMIBIA
OMAN e DUBAI
TIBET e CINA
ISOLE EOLIE
PRAGA
CAMBOGIA
SIVIGLIA
CRACOVIA
NEW YORK
MAROCCO
COPENAGHEN
SAN PIETROBURGO
ALBANIA
SANTORINI
RIGA
ZANZIBAR
ALTRI

Un po' di anni fa mi hanno regalato una T-shirt con la foto di Albert Einstein davanti e dietro una sua famosa frase, che più o meno andava così: "Non ho particolari talenti, ma sono molto curioso". Ed è la curiosità che spinge il mondo avanti, la gente che si pone le domande e cerca risposte e spesso quelle risposte aiutano la nostra civiltà a fare un passo avanti, portano con se il progresso.

Ma ci sono anche le altre curiosità che ci circondano, dovute alle idee strane che alla gente vengono in mente, per necessità di affrontare la vita quotidiana, oppure per innovare il proprio mondo, interrompere la ripetitività, oppure sono semplicemente le cose curiose che sono successe. A volte sono belle, a volte brutte, possono provocare la tristezza o il divertimento, e visto che questo ultimo è il nostro scopo, ecco un po' di cose curiose e divertenti.

Recupero di un Boeing

Se vi capita tra le mani un Boeing 727, ovviamente usato, e non sapete cosa farci, forse potette trarre l'adeguata ispirazione dalla signora Joanne Ussery.Ha trovato in vendita un aereo del 1968, dismesso da tempo che si vendeva a due mila dollari. Ha pagato il trasporto del Boeing un po' di più, cioè quattro mila dollari. Visto che voleva usarlo per abitare, o come seconda casa, ha dovuto anche fare un ristrutturazione e ha deciso di fare tutto in legno. Ha trovato un bravo falegname che ha esaurito i suoi desideri per 24.000 dollari. La spesa totale di USD 30.000, un po' di più di venti mila euro. Intendiamoci, tutto è successa a Costa Ricca ed è per questo che i prezzi sono così bassi. Un'idea curiosa, molto creativa e decisamente economica. Provate comprare e costruirvi una casa in Italia con questo budget. Ricordatevi la parola d'ordine dei nostri giorni: riciclare.

Boing come seconda casa

La terrazza in legno del Boing

Gli interni dell'aereo recuperato.

CURIOSITA'