Sardegna

Dal 15 al 23 Maggio 2009
SpaziOso
BARZELLETTE
LIBRI
VIDEO MUSICA
FOTO DIGITALI

FOTO DIVERTENTI


CURIOSITA'
POKER
RICETTE
SARDEGNA
Corsica
Alghero
Sassari
Cagliari
Oristano
Treni
Nuraghi
ZAGABRIA
BELGRADO
SARAGOZZA
LAGHI ALPINI
MADRID
BERNINA EXPRESS
TURCHIA
BUDAPEST
BOAVISTA
AMSTERDAM
SUDAFRICA
NAPOLI E DINTORNI
ISOLA DI MAFIA
VALENCIA
COSTA AZZURRA
ORTONA
NAMIBIA
OMAN e DUBAI
TIBET e CINA
ISOLE EOLIE
PRAGA
CAMBOGIA
SIVIGLIA
CRACOVIA
NEW YORK
MAROCCO
COPENAGHEN
SAN PIETROBURGO
ALBANIA
SANTORINI
RIGA
ZANZIBAR
ALTRI

una bella ragazza sarda in un costume tradizionale algherese Il titolo di questo sito Internet potrebbe essere anche "Corsica e Sardegna", ma visto che abbiamo attraversato la Corsica in un giorno solo, senza vedere più di tanto, in pratica la maggior parte del sito è dedicato alla Sardegna. Ma partiamo dall'inizio. Il già consueto viaggio tematico che ogni anno organizzano le varie associazioni del hinterland orientale di Milano quest'anno aveva come tema le ferrovie storiche e si è deciso di visitare alcune presenti sulle isole della Corsica e Sardegna, sfruttando anche l'occasione di vedere più in dettaglio la Sardegna che offre moltissimi punti d'interesse per un turista curioso - naturalistici, culturali e gastronomici, ma anche dell'altro tipo come si può vedere sulla fotografia accanto: una bella ragazza sarda in un costume tradizionale algherese ripresa durante una manifestazione folcloristica.

Il primo programma steso da Vittoria e Marco prevedeva un attraversamento della Corsica con un treno che partiva da Bastia per arrivare ad Ajaccio, passando nell'entroterra montagnosa e offrendo un viaggio con le viste spettacolari. Per l'impossibilità di prenotare i posti sul treno si è lasciato perdere per paura di non trovare i posti al momento della partenza che avrebbe scombussolato tutto il programma. I due viaggi con treno in Sardegna li abbiamo fatti, o quasi: il secondo è stato interrotto a metà del percorso per un incidente.

Eravamo in 29, compreso l'autista del nostro pullman, molto di meno di quello che si aspettava inizialmente: ricordo che l'anno scorso eravamo quasi 60. Con noi c'era anche una coppia inglese, venuta dall'Inghilterra per fare questo in quanto il signore è un grande appassionato delle ferrovie. Questo sito è stato pensato come un piccolo diario di viaggio che ci ricorderà dei bei momenti passati insieme durante questo tour durato una settimana.

traghetto al ritorna dalla Sardegna Siamo partiti venerdì, 15 Maggio 2009, alle 3 di pomeriggio e già alle 18:30 eravamo a Savona, imbarcati su un nuovissimo traghetto della compagnia navale "Corsica Ferries – Sardinia Ferries". Con la stessa compagnia siamo tornati anche dalla Sardegna sul continente, più precisamente al ritorno abbiamo fatto il tratto Golfo Araci – Livorno. In entrambi i casi le camere erano molto belle e pulite ed anche gli spazi comuni, i bar, i ristoranti, le piscine (che erano chiuse), si presentavano bene. Il viaggio di andata era anche molto allegro: c'era una copia che suonava e cantava, portando il buon umore a bordo. Vista l'eccitazione dovuta all'inizio di un nuovo viaggio, si è cantato e ballato con tanto entusiasmo andando a letto dopo la mezzanotte. Il mare era sempre molto calmo, senza onde, e con qualche eccezione tutti hanno dormito bene ed il giorno dopo ci siamo svegliati riposati, in piena forma, aiutati anche dall'ottimo cappuccino che si serviva al bar. Dimenticavo. Il colore dei traghetti, un bel giallo forte, mi ha ispirato per l'impostazione grafica di questo sito web: la nave si abbina bene con lo sfondo della pagina.

La Corsica, visto che è stata eliminata dal programma il viaggio con treno, è stata soltanto attraversata, raggiungendo la punta sud dell'isola da dove ci siamo spostati in Sardegna. Il nostro soggiorno in Sardegna era diviso in due parti: 4 notti ad Alghero e due a Cagliari, ma non eravamo fermi nei nostri alberghi: si sono fatte le escursioni nei dintorni tutti i giorni, che ci hanno permesso di conoscerla meglio, di viverla con l'entusiasmo.

Le pagine del sito sono state pensate e organizzate in modo prevalentemente cronologico. Mentre alcuni degli eventi sono finiti sulle pagine della città di riferimento, altri che sono stati ritenuti più interessanti sono esposti sulle pagine dedicate. Per agevolare la navigazione, in fondo ad ogni pagina è stato inserito il collegamento che porta a quella successiva. Spero che vi piacerà questo viaggio virtuale.

Corsica